Fresa a testa sferica SpheroX
Nuovi livelli di prestazione per la lavorazione 3D

Fresa a testa sferica SpheroXNuovi livelli di prestazione per la lavorazione 3D

Fresa a testa sferica SpheroX
Nuovi livelli di prestazione per la lavorazione 3D

Per saperne di più

Tecnica di fresatura 3D altamente produttiva con frese SpheroX

La nuova generazione di frese SpheroX dimostra potenzialità veramente impressionati: dove la classica lavorazione HSC arriva ai suoi imiti, con i processi di lavorazione HDC si può passare ad un nuovo livello di prestazione. La fresa SpheroX è concepita per processi HDC e convince per ottime prestazioni di asportazione, a beneficio di un significativo aumento della produttività rispetto alle frese convenzionali.

Le nuove frese SpheroX sono state sviluppate specificamente per la lavorazione di sgrossatura e finitura ad alto rendimento di materiali duri ed extra duri, come ad esempio HSS. Eccellenti risultati sono ottenuti dagli utensili nella lavorazione stampi per pressofusione, stampi per iniezione e imbuttitura, ma anche nelle lavorazioni di copiatura tradizionale.

La gamma di materiali comprende acciai da 50 a 70 HRC. Il segreto della grande precisione geometrica offerta dalle nuove frese SpheroX è un raggio sferico con tolleranza di appena +/- 0,005 mm.

Grazie ai quattro taglienti si possono ottenere alte velocità di avanzamento. Anche operazioni in penetrazione con angolo fino a 5°, grazie alla speciale geometria frontale, non rappresentano alcun problema per i nuovi utensili. La lunghezza del tagliente e il tipo di progettazione della geometria della scanalatura permettono lavorazioni HDC con elevati accostamenti assiali e, al tempo stesso, con avanzamenti molto elevati. In questo modo, anche cavità profonde possono essere lavorate con la massima efficienza.

Il nuovo rivestimento DURO-SI riduce l’usura dell’utensile e garantisce una precisione geometrica a lungo termine sul pezzo a beneficio di un notevole aumento di produttività. La nuova generazione di frese SpheroX si distingue per la sua universalità di impiego, alta produttività e lunga durata utile.

I vantaggi

  • Alta produttività grazie a maggiori accostamenti assiali e altissime velocità di avanzamento.
  • Miglioramento della qualità del pezzo grazie alla sfera di alta precisione con tolleranza di +/- 0,005 mm. Il gambo è rettificato nel campo di tolleranza h4.
  • Costi utensile ridotti grazie a una migliorata resistenza all’usura e ad un’alta qualità superficiale con conseguente significativa riduzione dei successivi processi di lucidatura.
  • Impiego universale grazie a una migliorata capacità di penetrazione nonché eccellente idoneità per strategie HSC e HDC.


Utensili ad alto rendimento per la lavorazione di metalli duri

Un’essenziale caratteristica qualitativa del nuovo utensile a testa sferica SpheroX è il rivestimento DURO-SI appositamente sviluppato per la lavorazione di materiali temprati che, in combinazione con il condizionamento del bordo di taglio, permette di ottenere un rendimento molto maggiore. Alte velocità di avanzamento e al tempo stesso elevati accostamenti, grazie ai quattro taglienti, non rappresentano alcun problema. I quattro taglienti, in combinazione con l’Helix variabile, garantiscono inoltre una silenziosità incomparabile rispetto agli utensili a due taglienti.

Maggiore volume di truciolatura nell’unità di tempo

Nelle frese SpheroX il numero di taglienti è stato raddoppiato rispetto a quelle a testa sferica convenzionali permettendo di incrementare la velocità di avanzamento di oltre il 50%. I quattro taglienti garantiscono interruzioni di taglio più brevi e quindi un esercizio più silenzioso dell’utensile, a beneficio di migliori qualità del pezzo.

Costi utensile ridotti

Il rivestimento DURO-SI è stato sviluppato specificamente per la lavorazione di materiali duri ed extra duri e si distingue, oltre che per un’eccellente durezza, anche per una resistenza all’ossidazione incomparabilmente alta. Ne risulta un ottimo comportamento all’usura in materiali extra duri che contribuisce ad allungare la durata utile dell’utensile e a ridurne significativamente i costi conseguenti. Rispetto a utensili con rivestimenti convenzionali, le frese SpheroX possono quindi essere impiegate a temperature nettamente più alte, a beneficio di un incremento dei valori di taglio e della produttività. La superficie di truciolatura anti-droplet si distingue per un attrito ridotto favorendo una rapida evacuazione dei trucioli dalla scanalatura.

Alta flessibilità di impiego

Un ulteriore campo di impiego per la nuova generazione di frese SpheroX: grazie alla grande lunghezza del tagliente e all’Helix variabile, gli utensili sono perfettamente adatti anche alle operazioni in penetrazione e alla moderna strategia di lavorazione HDC. In questo modo si possono realizzare geometrie piatte a rilievo proprio come profonde cavità esterne e interne, in modo rapido ed economicamente efficiente.

Grazie alla geometria frontale appositamente progettata, le frese sono in grado di eseguire senza problemi operazioni in penetrazione ad angoli fino a 5°. Anche compiti di truciolatura con strategie convenzionali vengono svolti, ovviamente, con assoluta autorevolezza.

Miglioramento della qualità del pezzo

Anche nella lavorazione di finitura, i quattro taglienti con corsa verso il centro ottengono migliori risultati in termini di qualità superficiale. L’ottimizzata geometria frontale, nella lavorazione di semifinitura, permette avanzamenti molto più elevati rispetto a convenzionali utensili a due taglienti. L’esatta precisione geometrica del pezzo è garantita dall’alta precisione del raggio.


Strategia di lavorazione per pezzi in acciaio da duro a extra duro




Flessibili possibilità di impiego nella lavorazione di complessi pezzi sagomati duri




FRAISA ReTool® Rigenerazione utensili industriale con garanzia di rendimento

FRAISA ReTool® offre un servizio a 360° che vi permetterà di ripristinare il rendimento originale del vostro “usato” e ottimizzare i vostri processi. Sia gli utensili FRAISA che quelli di terzi vengono rigenerati a risparmio di risorse e ricorrendo alle più moderne tecnologie. Il risultato sono degli utensili come nuovi e in grado di fornire lo stesso rendimento del primo utilizzo. Con un investimento inferiore a quello per un nuovo acquisto, potrete così incrementare la produttività e risparmiare sui costi.

FRAISA ReTool® Garanzia di rendimento grazie allo sviluppo integrato di utensile e processo di rigenerazione

Vi garantiamo che il vostro utensile usato, dopo la rigenerazione con FRAISA ReTool®, arriverà nuovamente al rendimento originale di quando era nuovo. Garantire queste performance è una priorità del nostro team di esperti fin dalle prime fasi di sviluppo del prodotto.

Il processo di rigenerazione è parte integrante della fase di sviluppo, insieme ai test sull’utensile e alla determinazione dei parametri. In questo contesto vengono applicate regole severe: il processo di FRAISA ReTool® è autorizzato solo se la garanzia di rendimento può essere rispettata al 100%.


Caricare


Avete domande sui nostri prodotti?
Siamo felici di aiutarvi!

I campi con * sono obbligatori

Vi preghiamo di fare riferimento alle nostre indicazioni sulla tutela dei dati personali.